EROGATORE SCUBAPRO MK25 EVO DIN 300/S600

481.00 IVA Inclusa

Esaurito

Descrizione

EROGATORE SCUBAPRO MK25 EVO DIN 300/S600

L’ EROGATORE SCUBAPRO MK25 EVO DIN 300/S600 offre un’eccellente resistenza al congelamento, una straordinaria sensibilità alla respirazione, nonché un’erogazione di aria immediata su richiesta.

Dalla combinazione del secondo stadio più venduto di SCUBAPRO e del primo stadio dalle prestazioni più elevate nasce un’unione benedetta nel paradiso dei subacquei.

S600, con la sua resistente cassa in fibra di vetro e la parte anteriore, l’anello in acciaio inox, fornisceun flusso di aria costante, agevole indipendentemente dalla profondità.

A qualsiasi temperatura dell’acqua, nelle condizioni di immersione più difficili, questo sistema di erogazione garantisce prestazioni impeccabili.

La più recente innovazione di SCUBAPRO è l’Extended Thermal Insulating System (XTIS), in corso di brevetto. XTIS introduce una nuova epoca per la protezione dal congelamento nel settore della subacquea.

Disponibile sui primi stadi MK25 EVO, XTIS isola completamente le componenti meccaniche interne per assicurare una protezione aggiuntiva.

Grazie ad esso, il livello di protezione termica di MK25 EVO sale del 30%.

Primo stadio MK25 EVO

Il pistone flow-through bilanciato pneumaticamente, in un corpo in ottone cromato, fornisce un flusso d’aria costante e agevole indipendentemente da profondità, pressione della bombola e frequenza respiratoria.

L’Extended Thermal Insulating System – XTIS (in attesa di brevetto) isola completamente il meccanismo interno dall’ambiente, migliorando del 30% la resistenza all’acqua fredda e ritardando la formazione di ghiaccio in condizioni di acque estremamente fredde, senza compromettere le prestazioni di respirazione. I

componenti chiave del sistema di isolamento sono evidenziati in blu.

Il nuovo rivestimento isolante a molla, la boccola di isolamento del corpo, il tappo anti congelamento, il corpo più grande e il filetto del tappo si combinano alla perfezione con il sistema XTIS per migliorare le prestazioni in acque fredde.

La protezione anti-congelamento aumenta in modo significativo l’affidabilità respiratoria durante le immersioni in acque estremamente fredde.

Due uscite di alta pressione contrapposte consentono di posizionare il primo stadio in alto o in basso.

Cinque uscite di bassa pressione ad alto flusso su una torretta girevole massimizzano le opzioni di posizionamento della frusta.

La regolazione esterna della pressione intermedia consente ai tecnici di affinare le prestazioni in modo facile e veloce.

Disponibile nella configurazione INT da 3364 psi/232 bar o DIN da 4350 psi/300 bar.

Forma ergonomica e un’impugnatura morbida su un robusto telaio in nylon nero. Flusso d’aria a 2900 psi/200 bar: (l/min/SCFM): >8500/301.

Pressione intermedia (psi/bar): 130-142/9,0-9,8.

Secondo stadio S600

La valvola bilanciata allevia lo sforzo inspiratorio quando ci si immerge a diverse

profondità e pressioni di erogazione.

L’alloggiamento della valvola in metallo è in grado di sopportare anni di immersioni incondizioni estreme.

I controlli dell’utente includono un pomolo di regolazione dello sforzo inspiratorio e una leva “dive-pre dive” di regolazione dell’effetto Venturi (VIVA- Venturi Initated Vacuum Assist).

La frusta super flow presenta un calibro sovradimensionato che consente un maggiore flusso d’aria a ogni inspirazione.

Il boccaglio ortodontico ultra confortevole è di facile presa ma non inibisce il flusso d’aria.

Flusso d’aria a 2900 psi/200 bar: 1850 l/min. – 66 SCFM.Massima pressione d’alimentazione: 203 psi/14 bar.

Clicca qui per il Manuale d’uso

Per tornare all’elenco degli Erogatori